mercoledì 1 aprile 2009

CIOFECA'S DAY??????

premessa: con queste due schifezze vorrei assolutamente partecipare al concorso indetto da Alex e Mari (le nostre Cuoche dell'Altro Mondo)

concorso o no..... oggi è proprio una ciofeca
uffaaaaa
da cosa comincio???????
ok..

comincio con il dire che oggi la giornata è iniziata storta!!

non è solo per via del tempo... anzi..... io sono il genere di ragazza romanticona che ama la pioggia e in generale i climi meditativi... (vi spiegherò poi...)

però stamattina, che fosse una ciofeca day lo si è capito subito. non voglio nemmeno dilungarmi nello spiegare il perchè... non ci sono ragioni valide.. pre-ciclo? lavoro alienante? primavera?????

mah comunque fino alle 17.30 la cosa non si era risolta. vado al supermercato e prendo il secondo rotolo di sfoglia (lo so che sono pesante) per fare il PASTICCIO DI POLLO di Sigrid.... avendo del pollo già cotto dalla serata spagnola e alcuni funghetti qua e là, ho detto: dai proviamo a fare un comfort food anglosassone (anche il clima aiuta)..

così tutta contenta (finalmente) preparo con il solito Ammmmore la cena... tutto fila liscio: anche da crudo, questo pasticcio, mi ispira proprio!!!!!!

per la ricetta di questo pasticcio rimando alla ricetta di Sigrid!!! :-)

















con i ritagli della sfoglia poi decido che ci vuole anche un dolcetto per tentare di chiudere al meglio una giornatina NO.

allora, memore di una delle millemila trasmissioni di Rai Sat Gambero Rosso, decido di fare delle specie di APPLE AND RASPBERRY LITTLE PIES... ovvero tortini con mele e lamponi, da servire con gelato alla crema....... uauuuuuuu (ululato alla Luna)

























per le tortine.... (ce ne verranno 4 - diametro 8 cm)
pasta sfoglia pronta 1 rotolo

Mela granny smith 1

lamponi 1 vaschetta

burro 1 noce

albume 1

zucchero semolato q.b.

imburrare 4 stampini da muffin, o da soufflè, e cospargerli di zucchero

pelare e tagliare a cubetti la mela quindi farla rosolare in una padella con 1 noce di burro e un po' di zucchero. dopo un paio di minuti spegnere la fiamma ed unire i lamponi.

tagliare la sfoglia in 8 dischi, 4 del diametro degli stampini e 4 un po' più grandi, quindi usare questi ultimi per foderare lo stampo. disporre la frutta negli stampini (con anche quel sughetto fantastico che si è creato), quindi sigillare con i dischi più piccoli. utilizzare l'albume come "colla" per fare attaccare i due dischi tra loro, e in superficie per far aderire lo zucchero.

infornare a 200° per 10 minuti. capovolgere i dolcetti su un piatto, far intiepidire appena e servire con il gelato alla crema (ma ci sta bene anche panna)

peccato che una volta sformati.... si siano aperti come delle cozze UFFAAAAAAAAAAAAAAAAA


















quindi questi qua partecipano nella categoria BRUTTI MA BUONI (anzi ottimi).......... insieme a........

TA-DA-DA-DAAAAN



















una colata lavica di pollo (leggermente insipidino, ma godibilissimo)

ri-uffa!!!!
poi scusate.... da una ricetta di Sigrid, farne una ciofeca..... proprio BRUTTA COSA EH!!
merito una sculacciata

6 commenti:

  1. Penso che tu non possa proprio partecipare. Devono essere anche immangiabili, se sono buoni non vale!!! Mia madre, altrimenti, prenderebbe il primo premio: tutte le sue pietanze sono orripilanti da vedere, ma ottime da mangiare!

    RispondiElimina
  2. uffa! tu dici????
    allora premio alla carriera per tutte le mamme pasticcione!!!

    RispondiElimina
  3. Specifico...quella di sopra è la mia faccia quando ho visto l'ultima foto...ma consolati: sono riuscita a fare di peggio...

    RispondiElimina
  4. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  5. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Petitchef.com

    RispondiElimina



 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.